La città di Mede vi da il benvenuto.

Eccoci pronti per l’edizione 2022 della Rassegna Letteraria MEDE BOOK che vede nostri ospiti prestigiosi nomi della letteratura italiana contemporanea.
Alla rassegna è abbinato il Concorso “Città di Mede” con cinque bravissimi scrittori che concorreranno alla vittoria.

Questo lungo viaggio che chiamiamo leggere.

Per l’anno in corso abbiamo dato seguito ad una nutrita serie di iniziative legate alla manifestazione “MedeBook”.
Alla kermesse che vede, nei giorni di Sabato 14 Maggio e Domenica 15, la presenza di un parterre di tutta eccellenza, abbiamo voluto abbinare un Concorso Letterario denominato “Città di Mede” – Questo lungo viaggio che chiamiamo leggere-, al quale parteciperanno cinque bravi autori che presenteranno i loro romanzi in lizza per un ambito premio.
Gli autori in concorso e i titoli delle loro opere li troverete qui a lato oppure nelle pagine dedicate.


Rispetto delle direttive sanitarie

Nel corso della manifestazione è richiesto il rispetto di tutte le norme a tutela della salute secondo le direttive stabilite dalle autorità sanitarie in materia di Covid19.
È necessario presentarsi muniti di GreenPass e dei dispositivi di protezione personale.

I concorrenti in gara

L’edizione 2022 del concorso vede in corsa 5 titoli per 5 autori eccellenti.
La giuria avrà un compito decisamente impegnativo quest’anno.
Buona fortuna ai partecipanti.

Scopri i concorrenti e i libri in concorso cliccando sui nomi qui sotto.

Un gelido inverno in Viale Blignì
Morellini Editore

per saperne di più

Il grande Hans
Altre Voci Editore

per saperne di più

La tabacchiera di Otto Schmitt
Il Ciliegio Editore

per saperne di più

Una sconosciuta.
Baldini+Castoldi

per saperne di più

Terra Sporca
Altre voci Editore

per saperne di più

I libri partecipanti al concorso e i libri degli scrittori saranno acquistabili in piazza della Repubblica a Mede dalle ore 16,00 alle ore 19,30

Al termine della rassegna sarà possibile incontrare gli scrittori che effettueranno il firmacopie.

Si ringraziano

amicibesostri